Top
=

Case History

Ringraziamo i nostri clienti che hanno condiviso con noi queste storie di successo

Case History

Brembo

Brembo spa, il leader mondiale nella progettazione, sviluppo e produzione di sistemi frenanti per auto e moto, adotta la soluzione Linkersys come piattaforma web collaborativa e visuale per i suoi plant di produzione. I 3D dei plant sono diventati "intelligenti" grazie alle nostre tecnologie di documentazione visuale 2D e 3D. La documentazione dei Plant è diventata completamente visuale per abbattere ogni barriera culturale e linguistica all’interno degli stabilimenti World Wide di Brembo: navigazione del plant interattiva, gestione della manualistica HTML5 con video di supporto, 3D interattivi per le istruzioni di montaggio sulle macchine, manutenzioni preventive e correttive 3D e interattive, help desk e gestione ricambi, tutto all'interno della medesima piattaforma web Linkersys. La piattaforma sarà presto connessa con i sistemi IoT adottati da Brembo. Primo lancio della piattaforma web collaborativa durante l’inaugurazione del nuovo stabilimento in Messico. Di fatto abbiamo aiutato Brembo nei suoi progetti di Industry 4.0 affiancando i nostri sistemi di Realtà Virtuale anche su visori (Oculus Rift), connessi con Linkersys.

Paolo Crovetti, CIO di Brembo ha dichiarato: "le soluzioni di Desys ci hanno fatto fare un notevole salto in avanti nel mondo della Industry 4.0, grazie alla documentazione 2D-3D visuale e alla tecnologia web collaborativa Linkersys. Siamo andati "live" dopo solo 30 giorni grazie alle "Best Practices" di Desys che ci ha aiutato anche nella gestione dei contenuti del sistema. La formazione al nuovo personale di produzione in Messico è stata realizzata molto velocemente con l’ausilio del nuovo sistema installato. Stiamo lavorando con Desys sull’uso delle tecnologie Olografiche e AR (Realtà Aumentata) connesse con la piattaforma web, oltre che nel mondo IoT".

Brembo

Lombardini Group

Ancora una volta Il gruppo KOHLER ridefinisce gli standard del servizio al cliente.

Nasce iService, la nuova piattaforma multimediale, che unisce al tradizionale strumento di consultazione della manualistica tecnica, una rinnovata fruibilità offerta dall'evoluzione tecnologica grazie alla tecnologia Linkersys.

Una soluzione innovativa che coniuga efficienza ed efficacia dell'informazione, un ambiente unico che contiene tutto il mondo del post-vendita di Kohler Engines: manuali di uso e manutenzione, manuali di officina, cataloghi ricambi e l'intera area dedicata al sistema delle garanzie. Il sistema offre inoltre l'opportunità di usufruire del training on-line (Distance Learning) e di poter conoscere le proprie competenze acquisite con il sistema di valutazione automatico.

Il sistema, oggi disponibile per il solo motore KDI sarà progressivamente esteso a tutte le famiglie di motore diesel e benzina di KOHLER Engines.

La piattaforma, ideata per rispondere alle esigenze sia della rete service, sia degli utenti finali, racchiude al suo interno contenuti interattivi e di semplice consultazione, facilmente navigabili sia da pc che da smartphone e tablet.

Lombardini ha scelto per questo progetto SAP e il Partner Desys, per diversi motivi. Innanzitutto la facilità di interfaccia: avendo già SAP come gestionale l'estensione dei servizi anche alla documentazione tecnica è stata semplice e più veloce. Come piattaforma offriva molti servizi, quale la possibilità di fare distance learning/training innovando così l'offerta di servizi ai clienti. Infine la possibilità di caricare in HDR- high definition rendering la documentazione tecnica, le tavole ricambi ed i video tutorial.

"La convinzione di offrire alla rete service nel mondo uno strumento completo e tecnologicamente avanzato, ove trovare tutte le informazioni legate all'after sales, ci ha spinti a cercare una soluzione diversa da quelle adottate fino ad ora."
Vittorio Cadoni - Techincal Pubblication Manager

Lombardini Group

MTC

MTC, leader nella costruzione di macchine per la trasformazione della carta, è seguita da Desys dal 1999 con l’implementazione del CAD 3D Solid Edge e poi con sistema PDM SolidRules. Negli ultimi mesi, MTC, ha adottato il sistema web collaborativo Linkersys e la tecnologia 3D visuale SAP 3D Visual Enterprise per la gestione della ricambistica delle linee di produzione fornite ai clienti. Con Linkersys Advanced CMS e Spare Parts Management il cliente naviga sulla sua Plant Line e può consultare la documentazione ed i ricambi di ogni singolo modulo della linea.

Sono gestite in Linkersys le Visual BOM (Bill of Materials) di ogni singolo modulo della linea e semplicemente cliccando sul componente 3D richiesto ed inserirlo nel “carrello” è possibile richiedere una quotazione a MTC. Il cliente può inoltre inserire i propri codici all’interno del sistema, favorendo la gestione della manutenzione in fabbrica.

"La semplicità d'uso è fantastica", dice Stefano Landucci (ICT Manager di MTC). "Con questo sistema in poco tempo si riescono a gestire intere plant line con un click da SAP 3D Visual Enterprise, a leggere senza errori gli assiemi 3D della progettazione ed elaborarlo per la gestione della ricambistica, evitando di sviluppare gli esplosi delle intere linee che ci impegnavano diverse settimane di lavoro". Abbiamo intenzione con Desys di sviluppare altre tematiche per il servizio di "after sale" abilitando altri moduli Linkersys.

MTC

Zazzeri

Sempre più ampia la partnership strategica con Desys in ambito PDM.

Oltre alla gestione dei portali web, e-commerce, la gestione documentale con i clienti/distributori, Rubinetterie Zazzeri SpA ci ha confermato la sua fiducia anche in ambito PDM adottando SolidRules InCentro.
Storica società nella produzione di rubinetterie, Zazzeri ha saputo nel corso degli anni conquistarsi un posto di prestigio fra le migliori aziende nel settore.
Utilizzo di materiali di alta qualità, attenzione ai particolari e soprattutto cura del design sono i cardini del successo di Zazzeri che nel tempo è divenuta sinonimo di stile e affidabilità.

Zazzeri

Dondi

Dondi, società leader nella costruzione di macchine per l'agricoltura, oltre che ad usare da anni le tecnologie di progettazione 3D (Solid Edge) ed il sistema PDM SolidRules Incentro, implementate da Desys, sceglie oggi anche SAP 3D Visual Enterprise Author per la gestione della documentazione visuale. La scelta di Dondi si è orientata verso un software in grado di interfacciarsi perfettamente con i sistemi di progettazione 3D e pronto per la condivisione anche on-line della documentazione tecnica, in linea con le nuove direttive della Industry 4.0.

"Il nostro mestiere è creare il prodotto e farlo crescere in modo che sia vincente. Per farlo, abbiamo bisogno di utilizzare le migliori tecnologie presenti sul mercato. "
Vivaldo Mazzoli, Responsabile ufficio tecnico, Dondi Spa

Dondi

Carer

Carer Forklifts, leader nella progettazione e produzione di carrelli elevatori elettrici, ha adottato la piattaforma web collaborativa Linkersys per i servizi di post vendita e la soluzione di documentazione 3D visuale SAP 3D Visual Enterprise integrata.

I clienti di Carer, semplicemente "navigando" nei loro prodotti in particolari aree protette del sistema, potranno usufruire del servizio on line della ricambistica tecnica semplicemente cliccando sul componente e/o assieme 3D richiesto legato alle matricole dei prodotti acquistati ed alle tavole 2D di alcuni componenti.

Dice l'Ing. Andrea Masia, responsabile di produzione di Carer Forklifts, "con Desys abbiamo implementato una soluzione semplice ed efficace che porta notevoli benefici ai nostri clienti e un'integrazione perfetta con i nostri sistemi 3D di progettazione. Con questa tecnologia non abbiamo più bisogno di fare gli esplosi di ogni singolo gruppo progettato, ma ristrutturiamo l’assieme ricambi grazie a SAP 3D Visual Enterprise e con un click carichiamo i dati nel sistema web Linkersys. All'interno della piattaforma web Linkersys il cliente può navigare l'albero dei ricambi e all'interno dell'ambiente 3D - senza scaricare nessun plugin lato client - va a selezionare il componente e con un semplice "aggiungi al carrello" e successivamente "checkout" arriva la lista dei ricambi ordinati in azienda che viene immediatamente processata dal nostro sistema ERP". 

Carer